sei in: Pubblicazioni > Thematic Report


 
THEMATIC REPORT - GENNAIO 2015

I KIBS CONTRO LA CRISI 
Innovazione e capitale umano fattori di sviluppo

L’uso ormai comune del termine knowledge economy è sintomo della crescente rilevanza della “conoscenza” all’interno dei processi innovativi, a testimonianza di come questo valore immateriale sia diventato uno dei fattori economici principali della società odierna. Nella cosiddetta K-economy assumono un’importanza sempre più crescente le aziende di servizi ad alta intensità di conoscenza denominate KIBS (Knowledge-Intensive Business Services). La capacità di creare e manipolare conoscenza si sta rivelando cruciale per la competitività dei sistemi economici territoriali e costituisce al giorno d’oggi un vantaggio per le imprese, un elemento strategico e un fattore distintivo per la produzione di valore aggiunto e la creazione di valore economico. È così che negli ultimi anni si è assistito ad una crescita sostanziale dei KIBS, il cui spessore è confermato dal loro peso via via più consistente, sia a livello di valore aggiunto sia di addetti. I KIBS svolgono un ruolo tanto più rilevante quanto più riescono a supportare il dinamismo territoriale in termini di innovazione e sviluppo, operando non solo come agenti capaci di acquisire conoscenza dall’esterno, ma anche come canali di diffusione nei circuiti locali in cui sono inseriti. All’interno di una rete così organizzata l’intero sistema delle imprese gode di un vantaggio aggiuntivo. Aumentano le possibilità di acquisire nuovo know-how e al tempo stesso di co-partecipare al processo di ideazione di nuova conoscenza, generando così un flusso continuo di stimoli che vanno ad arricchire il territorio, indirizzandolo verso nuove occasioni di sviluppo. La finalità del presente rapporto è quella di mappare il sistema economico dei KIBS nella provincia di Treviso, proponendo un confronto con le altre realtà territoriali della regione del Veneto. Considerata la valenza di queste attività, si ritiene utile poter disporre di una corretta e completa visione del fenomeno che lo quantifichi e lo fotografi nelle sue principali peculiarità.

Scarica ill documento dal link sottostante:
Attenzione il documento intero pesa 6,8 Mb in formato pdf